sabato 22 aprile 2017

Ecco la mia promessa: tu vincerai!

Madonna del Buon Consiglio

di Genazzano

Vademecum pliniano
365 Pensieri e Massime

 Aprile 2017  [ IV ]


22 - Sabato
L’unica consolazione della mia vita è dare in testa alla Rivoluzione. Il giorno in cui non potessi più combatterla morirei di inutilità, languirei. E morirei perché non troverei più felicità in questa vita.

domenica 16 aprile 2017

Santa Bernadette Soubirous

16 Aprile


Santa Bernadette Soubirous era una contadina dei Pirenei, una zona per metà spagnoleggiante e che costituisce, sotto un certo punto di vista, una sintesi tra la  Spagna e la Francia.

sabato 15 aprile 2017

In hoc signo vinces!


Vademecum pliniano

365 Pensieri e Massime

Aprile 2017  [ III ]

15 - Sabato Santo
La pietra è stata messa al suo posto. Tutto sembra finito. È il momento in cui tutto comincia. È il radunarsi degli Apostoli. È il rinascere delle dedizioni, delle speranze. La Pasqua si avvicina.
Nello stesso tempo l'odio dei nemici gira attorno al sepolcro e a Maria Santissima e agli Apostoli. Ma essi non hanno paura. E fra poco brillerà il mattino della Risurrezione.

giovedì 13 aprile 2017

Stabat Mater juxta Crucem


Questo dipinto in cui Nostro Signore pende dalla croce e la Madonna si trova lì, in piedi, è il quadro più commovente di tutta la storia del mondo.
Non vi fu in nessun tempo una situazione più penosa e più tragica di questa. Non ha paragoni. Ponderiamo un po' la situazione e consideriamo soltanto il rapporto Figlio-Madre.

sabato 8 aprile 2017

La vita dell’uomo inizia a partire dal momento in cui...


Vademecum pliniano
365 Pensieri e Massime

Aprile 2017  [ II ]

8 - Sabato
La vita dell’uomo inizia a partire dal momento in cui egli si inginocchia, bacia la sua croce e la porta sulle spalle.

Ammirare la Sua lucida, ferma e serena incompatibilità


Guardando la Sacra Sindone, mi colpisce la ripulsa e il rifiuto di ciò che Gli è vicino. Nostro Signore contempla Sé stesso, guarda il Padre Eterno, e sa che ai suoi piedi si trova Maria Santissima – cor unum et anima una.

domenica 2 aprile 2017

Russia: crocevia fra Oriente e Occidente


Nelle cose russe sono presenti elementi orientali e occidentali. Se mettiamo a confronto certi aspetti orientali – per esempio l’abito tradizionale dei cosacchi – con gli aspetti occidentali, vediamo che i primi danno un po’ l’impressione di qualcosa di barbaro.